Il presente sito web utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Proseguendo nella navigazione acconsentirai all'informativa sull'uso dei cookies.
Antifurto Casa

Come prevenire i furti. Manuale per la sicurezza.

Prevenire furti

Un sistema di allarme non è l’unico strumento per arginare la criminalità.
Ecco alcuni consigli pratici per prevenire i furti tratti dal Manuale per la sicurezza dei cittadini:

  • Ricordati di Attivare sempre l’allarme sia quando lascia l’abitazione ma anche quando sei in casa, ad esempio nelle ore notturne.
  • Mai lasciare le chiavi nella serratura e ricordarsi di chiudere sempre a chiave sia la porta principale che eventuali altre finestre.
  • Non lasciate mai incustoditi oggetti di valore all’ingresso laddove solitamente,
  • al vostro rientro, svuotando le tasche, lasciamo incustoditi e in vista chiavi della macchina, soldi , borsette, telefonini, portafoglio, orologi, ecc..
  • Chiedere sempre prima di aprire cancelli automatici o portoni.
  • Fare un inventario con foto degli oggetti di valore .
  • Evitate di nascondere gli oggetti di valore dietro a quadri, sotto i letti o tappeti, armadi,
  • cassetti, vestiti, l’interno dei vasi (sono i primi posti esaminati dai ladri).
  • Fare le fotocopie dei documenti più importanti (carte di identità, rogiti, contratti, libretti al portatore, carte di credito ecc.).
  • Se perdete la chiave di casa o subite uno scippo o un borseggio, cambiate subito la serratura.
  • Non attaccare al portachiavi targhette con nome ed indirizzo che possano, in caso di smarrimento, far individuare immediatamente la vostra abitazione.
  • Non lasciate mai le chiavi di casa in auto.
  • Meglio sempre informare i vicini della propria assenza anche se trattasi di pochi giorni, magari scambiando con loro i numeri telefonici al fine di mantenere un contatto in caso di necessità. In quei frangenti, sarebbe utile che qualcun altro potesse svuotare la nostra cassetta della posta in nostra assenza.
  • Le zone esterne troppo oscurate sono un invito per chi intende approfittare della vostra assenza. Illuminate se possibile la casa e lo spazio circostante.
  • Un sistema di luci ad intermittenza, potrebbe fare da deterrente in caso di permanenza prolungata, in affiancamento ad un sicuro sistema di allarme.
  • Evitate di lasciare messaggi in segreteria telefonica che ne specifichino i tempi di assenza e in ogni caso saranno messaggi sempre al plurale qualora abitiate da soli.
  • Evitate di scrivere sui social networks messaggi che specifichino la vostra assenza.
  • Se si ricevono spesso telefonate anonime, prestare loro attenzione, poiché potrebbe essere un modo per controllare quando in casa non c’è nessuno.
  • Non aprite mai se non dopo aver verificato dallo spioncino o dal videocitofono, l’identità di chi sta suonando alla porta e tanto meno far aprire ai vostri bambini!
  • Se malauguratamente trovaste la porta di casa aperta, non entrate assolutamente poiché all’interno dell’abitazione, potrebbero esserci ancora coloro che si sono introdotti.
             

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verr pubblicato. I campi in rosso sono obbligatori. *

Puoi usare questi tags HTML come attributi del testo <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Inviando la recensione dichiari che la tua valutazione è veritiera e corrisponde alla reale esperienza che hai avuto personalmente con il venditore e con i prodotti. Autorizzi la pubblicazione della recensione che hai scritto su questo sito insieme al tuo nome (escluso l'indirizzo email) e all'indirizzo IP. Dichiari di approvare i termini e condizioni del sito e di autorizzare il trattamento dei dati personali inseriti ai sensi dell'articolo 13 del Decreto Legislativo n.196 del 2003.

CHIUDI
CLOSE