Il presente sito web utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Proseguendo nella navigazione acconsentirai all'informativa sull'uso dei cookies.
Antifurto Casa

Costruire allarme con Arduino

Per gli amanti del fai da te oggi vi spiegherò come costruire un semplice sistema di allarme partendo dalla piattaforma hardware Arduino.
Arduino è una scheda elettronica di piccole dimensioni con un microcontrollore e circuiteria di contorno, utile per creare rapidamente prototipi principalmente per scopi hobbystici, didattici e di ricerca.
È fornito di un semplice ambiente di sviluppo integrato per la programmazione. Tutto il software a corredo è libero, e gli schemi circuitali sono distribuiti come hardware libero.
E’ estremamente facile da usare e molto economico. Basta acquistare la base hardware ed i componenti che necessari per la realizzazione del progetto.
 
Oggi vogliamo utilizzare la piattaforma Arduino per costruire da soli un semplice sistema di allarme. Il nostro sistema di allarme sarà dotato di un sensore di movimento ad infrarossi in grado di rilevare il passaggio di un malintenzionato attraverso la variazione di calore.
Il sensore, anche detto client, una volta rilevata l’intrusione invierà il segnale di allarme alla stazione centrale che farà suonare una normale sirena esterna auto-alimentata. La durata del suono della sirena si può anche impostare.
La “centralina” si attiva e disattiva tramite un tag RFID e può memorizzare fino a tre tag.


Materiale per la realizzazione:

1 x Arduino uno
1 x Kit lettore RFID-RC522
1 x Sensore PIR
1 x Display LCD 16×2 con adattatore Serial I2C
1 x Modulo relè
2 x Led colorati
1 x Pulsante
2 x Resistenze da 220 ohm
1 x Resistenza da 10 kohm

costruire_Allarme_arduino


Istruzioni:

Prima di caricare il sorgente, bisogna inserire manualmente il codice DECIMALE della chiave che si vuole utilizzare come master.

Per leggere il codice procedi in questo modo:
1. Scarica il sorgente Source Code AllarmDuino 1.1
2. Collega solo il lettore RFID come da schema.
3. Carica su Arduino lo sketch di esempio “cardRead” (si trova nella cartella examples della libreria RFIDRC522).
4. Apri il monitor seriale per ricevere l’output.
5. Avvicina al lettore la chiave interessata.
6. Copia i cinque gruppi di cifre DEC che compongono il codice della chiave.
7. Apri il sorgente e inseriscili nella parte iniziale dedicata alla chiave master.
8. Carica il sorgente e completa i collegamenti.

Fonte: markthemaker.blogspot.it/2015/02/allarmduino-10-centrale-di-allarme.html


Se non sei riuscito a realizzare il tuo allarme con Arduino scrivimi nei commenti.

Costruire allarme con Arduino
4.8 (96%) 15 voto[i]

             

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verr pubblicato. I campi in rosso sono obbligatori. *

Puoi usare questi tags HTML come attributi del testo <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Inviando la recensione dichiari che la tua valutazione è veritiera e corrisponde alla reale esperienza che hai avuto personalmente con il venditore e con i prodotti. Autorizzi la pubblicazione della recensione che hai scritto su questo sito insieme al tuo nome (escluso l'indirizzo email) e all'indirizzo IP. Dichiari di approvare i termini e condizioni del sito e di autorizzare il trattamento dei dati personali inseriti ai sensi dell'articolo 13 del Decreto Legislativo n.196 del 2003.

CHIUDI
CLOSE