Il presente sito web utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Proseguendo nella navigazione acconsentirai all'informativa sull'uso dei cookies.
Antifurto Casa

Antifurto giardino casa

Antifurto giardino casa

Ciao,

possiedo una villetta a schiera con un giardino che gira tutto intorno. Vorrei mettere un allarme e mi hanno consigliato dei sensori per le tapparelle e dei volumetrici interni.

Il mio dubbio è: ma non dovrei “allarmare” anche il giardino. Temo che una volta scattato l’allarme potrebbero essere già in casa!


Risposta:
Il giardino è uno degli spazi più vulnerabili dell’abitazione. Anche se protetto da muri o ringhiere, comunque facili da scavalcare, i giardini rappresentano il primo punto di accesso per un malintenzionato.

La progettazione di un sistema di allarme a protezione del giardino deve essere fatta da un esperto del settore che prenda in considerazione anche i fattori di rischio quali ad esempio alte e basse temperature, animali, riflessione del sole, eventuali angoli ciechi, etc..

Per l’esterno esistono diversi sensori con differenti tecnologie, vediamone alcuni tipi:

  1. Pir passivi: tramite infrarossi captano il calore in movimento facendo scattare l’allarme. Sono una soluzione economica ma sconsigliata per l’esterno dove il calore in movimento potrebbe essere dovuto a panni stesi al vento d’estate, un animale, etc..
  2. Doppia tecnologia: usano infrarossi e microonde: l’allarme scatta solo se si verificano tutte e due le condizioni di rilevazione, ovvero ad infrarossi che con microonda.
  3. Doppio Pir: utilizzano due raggi infrarossi, quando vengono interrotti entrambi i raggi scatta l’allarme. Molto affidabile, questa tecnologia viene utilizzata da anni e con successo dal leader di settore Optex. Non avendo la microonda i consumi energetici sono bassissimi, basti pensare che con rilevazioni standard la sua durata è di 4 anni.

Ti consiglio di integrare i sensori con un sistema di video sorveglianza con led integrati per funzionare anche di notte.

Antifurto giardino casa
Vota questo articolo

             

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verr pubblicato. I campi in rosso sono obbligatori. *

Puoi usare questi tags HTML come attributi del testo <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Inviando la recensione dichiari che la tua valutazione è veritiera e corrisponde alla reale esperienza che hai avuto personalmente con il venditore e con i prodotti. Autorizzi la pubblicazione della recensione che hai scritto su questo sito insieme al tuo nome (escluso l'indirizzo email) e all'indirizzo IP. Dichiari di approvare i termini e condizioni del sito e di autorizzare il trattamento dei dati personali inseriti ai sensi dell'articolo 13 del Decreto Legislativo n.196 del 2003.

CHIUDI
CLOSE